La collaborazione con la cooperativa sociale

L'incontro tra Vito Rimoldi S.p.A. e Solidarietà e Servizi porta a scoprire nuove possibilità produttive. Si matura la consapevolezza che la macchina può essere adattata all’uomo permettendo così una valorizzazione del suo talento.

La collaborazione comincia nel 2004, con l'affidamento a persone diversamente abili di un semplice lavoro di confezionamento di guarnizioni legate ad un particolare settore.

L’anno successivo, Vito Rimoldi S.p.A. e Solidarietà e Servizi valutano la possibilità che sia la cooperativa a gestire la produzione di questo tipo di guarnizione. L'azienda si impegna a rivedere l'intero processo produttivo, cercando di renderlo il più semplice e sicuro possibile, in modo che possa essere gestito da persone diversamente abili. L'esperimento ha successo, nel corso di un anno l'intera produzione è affidata alla cooperativa sociale.

Nel 2008 le richieste di un altro tipo di guarnizioni aumentano in modo importante. Anche in questo caso si studia e realizza una speciale macchina sulla quale possano lavorare persone diversamente abili. L'anno successivo si installa una speciale macchina ottica per il controllo, la selezione e il confezionamento delle guarnizioni.

Oggi la cooperativa Solidarietà e Servizi è perfettamente integrata nei processi della nostra azienda e produce diversi tipi di guarnizioni utilizzando macchinari speciali studiati e realizzati da Vito Rimoldi S.p.A., che sempre più si occupa dell'aspetto d'ingegnerizzazione dei processi, del loro controllo e monitoraggio, della pianificazione della produzione e della logistica.